Riqualificazione del molo polisettoriale – nuova diga foranea di protezione del porto fuori rada di Taranto – tratto di ponente

DESCRIZIONE DELL'INTERVENTO

La diga foranea del porto fuori rada è da considerarsi tra le opere necessarie per il rilancio dei traffici nel porto di Taranto.

L’intervento complessivo è stato suddiviso in due lotti funzionali, il primo di lunghezza pari a 500 m denominato “Tratto di ponente” e un II lotto funzionale, ovvero il completamento della diga foranea.

A tale diga, congiuntamente al completamento del muro paraonde e della testata della esistente diga (parte di levante) è assegnata, oltre alla funzione di migliorare la protezione dai fenomeni meteomarini avversi delle opere previste dal nuovo Piano Regolatore Portuale adottato (e specificamente gli accosti che si andranno a realizzare nell’ambito del V Sporgente), anche la funzione di migliorare ulteriormente la protezione delle banchine del molo Polisettoriale.

 

DENOMINAZIONE INTERVENTO

Riqualificazione del molo polisettoriale – nuova diga foranea di protezione del porto fuori rada di Taranto – tratto di ponente

AMMINISTRAZIONE RESPONSABILE DELLE RISORSE FINANZIARIE

Autorità Portuale di Taranto, Commissario Straordinario del Porto di Taranto e Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto

SOGGETTO ATTUATORE

Autorità Portuale di Taranto, Commissario Straordinario del Porto di Taranto e Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto

STAZIONE APPALTANTE

Autorità Portuale di Taranto

CODICE UNICO DI PROGETTO (C.U.P.)

D51H15000180005

NOMINATIVO RUP E RIFERIMENTI ATTO DI NOMINA

Ing. Gaetano Internò. Delibera del Comitato Portuale n. 11/14 del 03/10/2014

GALLERIA FOTOGRAFICA

Costo dell'intervento e copertura finanziaria

COPERTURA
FINANZIARIA:

€ 14.000.000,00

COSTO
REALIZZATO A SETTEMBRE 2018:

€ 36.258,73

FONTE
DI FINANZIAMENTO:

Risorse dell’Autorità Portuale

AVANZAMENTO DELLE FASI DI SVILUPPO DEL PROGETTO
E DELLA SPESA SOSTENUTA PER PERIODO DI MONITORAGGIO

DICEMBRE 2015
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 24.289,47 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.17%
MARZO 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 24.289,47 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.17%
GIUGNO 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 24.289,47 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.17%
SETTEMBRE 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 24.289,47 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.17%
DICEMBRE 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 24.289,47 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.17%
MARZO 2018
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 24.289,47 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.17%
GIUGNO 2018
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 36.258,73 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.26%
SETTEMBRE 2018
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 36.258,73 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 0.26%

MAPPA

Sulla mappa è possibile visualizzare la geolocalizzazione