Caratterizzazione, analisi di rischio e bonifica aree non pavimentate cimitero San Brunone – Quartiere Tamburi

DESCRIZIONE DELL'INTERVENTO

Il sito di indagine comprende tutta l’area del cimitero urbano San Brunone, che ha una estensione complessiva di ca. 181.000 m2 e presenta aree non pavimentate (aiuole e campi di inumazione), aree pavimentate (viali) e aree edificate (gallerie e ossari comunali, cappelle sociali). Sul sito in oggetto sono state eseguite sia la caratterizzazione ambientale sia l’analisi di rischio sito specifica dalla quale è emersa una situazione di rischio per la salute umana per quanto riguarda la sorgente secondaria individuata come matrice di suolo superficiale di profondità pari a 1 m.

DENOMINAZIONE INTERVENTO

Caratterizzazione, analisi di rischio e bonifica aree non pavimentate cimitero San Brunone – Quartiere Tamburi

AMMINISTRAZIONE RESPONSABILE DELLE RISORSE FINANZIARIE

Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto

SOGGETTO ATTUATORE

Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto

STAZIONE APPALTANTE

Nell’ambito dell’Accordo di collaborazione tra Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto e il Comune di Taranto sottoscritto il 12/02/2015, il Comune di Taranto agisce in qualità di Stazione appaltante per quanto attiene la caratterizzazione e l’analisi di rischio.

Per la progettazione e l’esecuzione dei lavori di bonifica è stato sottoscritto in data 02/08/2016 uno specifico accordo di collaborazione tra Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione di Taranto e il Comune di Taranto nel quale il Commissario Straordinario agisce da Stazione appaltante.

CODICE UNICO DI PROGETTO (C.U.P.)

E55E12000370001

NOMINATIVO RUP E RIFERIMENTI ATTO DI NOMINA

R.U.P.: ing. Fausta Musci. Determina della Direzione Ambiente Salute e Qualità della Vita n. 207 del 07/08/2013 per la caratterizzazione e l’analisi di rischio.

R.U.P.: dott. geol. Gennaro Capasso. Decreto Commissario Straordinario n. 211 del 05/08/2016 per l’intervento di bonifica.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Costo dell'intervento e copertura finanziaria

COPERTURA
FINANZIARIA:

€ 11.023.759,70

COSTO
REALIZZATO A SETTEMBRE 2018:

€ 236.653,03

FONTE
DI FINANZIAMENTO:

Decreto del Direttore Generale del MATTM prot. n. 3984/TRI/DI/G/SP
Piano Operativo Ambientale Delibera CIPE 55/2016 – FSC 2014-2020

AVANZAMENTO DELLE FASI DI SVILUPPO DEL PROGETTO
E DELLA SPESA SOSTENUTA PER PERIODO DI MONITORAGGIO

DICEMBRE 2015
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 134.771,41 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 1.22%
MARZO 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 148.259,63 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 1.34%
GIUGNO 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 148.259,63 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 1.34%
SETTEMBRE 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 169.740,19 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 1.54%
DICEMBRE 2017
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 169.740,19 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 1.54%
MARZO 2018
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 223.396,88 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 2.03%
GIUGNO 2018
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 236.653,30 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 2.15%
SETTEMBRE 2018
FASE: In progettazione - SPESA SOSTENUTA: € 236.653,30 - PERCENTUALE SPESA SOSTENUTA: 2.15%

MAPPA

Sulla mappa è possibile visualizzare la geolocalizzazione del progetto