Soggetto Attuatore

Al fine della realizzazione del Programma degli Interventi, INVITALIA, sulla base degli indirizzi del Nucleo, e nell’ambito delle sue competenze, svolge attività di impulso e raccordo per l’attuazione degli interventi e può operare direttamente o a supporto delle amministrazioni responsabili:

  • quale Centrale di Committenza, su indicazione del Tavolo Istituzionale e/o richiesta delle Stazioni Appaltanti;
  • per la verifica dei cronoprogrammi di attuazione e monitoraggio dello stato di avanzamento del Programma di Interventi anche al fine dell’eventuale individuazione delle azioni per l’accelerazione degli interventi;
  • per lo sviluppo della progettazione dei nuovi interventi e/o predisposizione degli elaborati tecnici necessari per renderli appaltabili;
  • quale Stazione unica appaltante di lavori su indicazione del Tavolo Istituzionale e/o richiesta delle Stazioni Appaltanti.

Il Referente Unico di INVITALIA, nella qualità di soggetto attuatore del Programma di Interventi, dovrà:

  • trasmettere al RUC, una relazione esplicativa contenente la descrizione dei risultati conseguiti, le azioni di verifica svolte, le cause degli eventuali percorsi critici amministrativi, finanziari o tecnici che si frappongano alla realizzazione dell’Intervento e le relative azioni correttive poste in essere.
  • supportare il coordinamento del processo complessivo di attuazione degli interventi previsti nel presente Contratto;
  • assicurare il monitoraggio costante degli interventi attraverso l’alimentazione del sistema di monitoraggio unitario istituito presso il Ministero dell’Economia e Finanze, Dipartimento Generale dello Stato-Banca dati Unitaria