Cinque nuovi interventi entrano a far parte del CIS

Si è positivamente conclusa senza osservazioni la procedura scritta avviata lo scorso 29 maggio riguardante l’approvazione dei progetti finanziati dalla Delibera Cipe 93/2017 e afferenti alle specifiche schede intervento.

I seguenti interventi entrano formalmente a far parte del Contratto Istituzionale di Sviluppo e possono pertanto essere avviati:

 

Intervento 5.2 – Progetto di recupero e valorizzazione turistico-culturale dell’Arsenale militare di Taranto

Intervento 5.3 – Comune di Crispiano – Lavori per la raccolta e lo smaltimento delle acque meteoriche nel centro abitato

Intervento 5.4 – Comune di Montemesola – Lavori di realizzazione della rete scolante delle acque bianche in zona p.i.p. e progettazione lavori di bonifica e riqualificazione dell’area ex-Fantini

Intervento 5.5 – Comune di Massafra – Adeguamento del sistema di collettamento delle acque nell’abitato

Intervento 5.6 – Comune di Statte – Completamento della rete pluviale urbana, opere di convogliamento delle acque pluviali in area ospedale “San Giuseppe Moscati”, interventi comunali per il risanamento dei siti degradati da discariche abusive a cielo aperto e progettazione della bonifica ambientale della Gravina di Leucaspide in area SIN